Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Gualtieri: "Nel 2021 stop alla cassa integrazione gratis per tutti"
IL MINISTRO

Gualtieri: "Nel 2021 stop alla cassa integrazione gratis per tutti"

cassa integrazione, Roberto Gualtieri, Sicilia, Economia
Il ministro Roberto Gualtieri

"Escludo" per il prossimo anno "che ci sia la cassa integrazione generalizzata e gratuita per tutti, già ora la stiamo superando. Ci sarà la cassa" standard "e qualche elemento specifico per sostenere i settori più in difficoltà". Così il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri intervenendo ad Assisi al 'Cortile di Francesco'.

Il governo ha come obiettivo di fare una riforma fiscale complessiva, che però "non potrà che entrare in vigore a moduli", ha poi spiegato. "Contiamo anche l’anno prossimo di fare un altro passo avanti", ha detto ricordando le novità entrate in vigore nel 2020. Più in generale l’obiettivo del ministro è "mettere poi in campo una riforma che semplifichi il fisco per gli italiani secondo il principio del 'pagare meno e pagare tutti'" e che consenta "di ridurre la pressione fiscale su chi lavora e chi produce".

"Non basta guardare con occhi nuovi l’economia, ma allo stesso tempo bisogna tradurre questo sguardo in un’effettiva capacità granulare di toccare i vari aspetti di regolazione. La teoria non basta. Non deve essere solo un auspicio, devono esserci cambiamenti. E’ necessario mobilitare gli investimenti".

L’Italia non è in ritardo sul piano per il Recovery Fund - ha garantito Gualtieri -, secondo cui il Paese sta seguendo "la tabella di marcia migliore per presentare un buon piano".

"Proprio perchè noi non abbiamo solo il problema di affrontare le conseguenze della pandemia ma anche quello di affrontare alcuni nodi di fondo dell’economia italiana", ha detto Gualtieri, l’Italia ha la necessità di arrivare preparata, perchè "c'è la necessità di trasformare il Paese per eliminare questi colli di bottiglia che da troppo tempo ci rendono un paese che cresce assai meno della media Ue e con troppe disuguaglianze".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X