Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Stop ai soli biglietti on line, sugli autobus delle linee private torna anche il biglietto cartaceo
RITORNO AL PASSATO

Stop ai soli biglietti on line, sugli autobus delle linee private torna anche il biglietto cartaceo

Nell'era del digitale si torna al cartaceo, per agevolare chi non ha molta dimestichezza con il web. È quanto avverrà da lunedì prossimo a bordo degli autobus delle linee private, che operano con i contratti di servizio con la Regione Siciliana.

E si, perchè se le misure anti Covid avevano "modernizzato" totalmente il sistema di prenotazione e acquisto ticket che poteva avvenire esclusivamente tramite il web, adesso si è deciso di ripristinare, malgrado i numeri dei nuovi contagi da Coronavirus siano in aumento, il biglietto di carta. Alcune settimane fa era stato dato il via libera all'occupazione di tutti i posti a bordo, adesso un nuovo passo in avanti verso la "normalità".

Soddisfatto il il presidente di Anav Sicilia, Antonio Graffagnini: "Nel ringraziare la Regione Siciliana per aver sbloccato anche questa situazione dopo il regime di lockdown riteniamo che questa possa essere una buona notizia soprattutto per i tanti utenti più anziani che non sono abituati ad usare il web, il telefonino e il pc per la prenotazione e l’emissione on line dei biglietti di trasporto. È un altro passo in avanti - conclude - verso quella normalità che tutti stiamo provando piano piano a ritrovare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X