Lunedì, 10 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Decreto imprese, prestiti fino a 30 mila euro da restituire in 10 anni
GLI EMENDAMENTI

Decreto imprese, prestiti fino a 30 mila euro da restituire in 10 anni

Il decreto Rilancio, a una settimana dall'ok del Consiglio dei ministri, arriva finalmente in Parlamento dove, assicura il ministro Federico D'Incà, si potranno valutare "proposte migliorative".

E spuntano ulteriori novità per le piccole e medie imprese: il tetto ai finanziamenti sale da 25 mila a 30 mila euro che potranno essere restituiti in 10 anni, contro il limite di 6 previsto originariamente. Lo prevedono alcuni emendamenti al dl imprese approvati nelle commissioni Attività produttive e Finanze della Camera.

Tra le nuove misure per le imprese spuntano anche un fondo da 100 milioni anti-delocalizzazioni (con accesso privilegiato per i marchi storici in difficoltà) e la proroga di 6 mesi per le amministrazioni straordinarie che 'salva' i 1.600 dipendenti di Mercatone Uno, che potranno continuare ad avere la cassa straordinaria. Novità anche per il settore aereo: oltre ai 3 miliardi per Alitalia (che già fanno discutere) arriva una norma anti-dumping salariale che tutelerà i lavoratori delle compagnie low-cost.

Vista la mole del provvedimento (323 pagine, 266 articoli, centinaia di norme e di decreti attuativi) già si teme l'assalto alla diligenza, classico di ogni manovra: per le modifiche Senato e Camera (da dove inizierà l'iter) avranno a disposizione circa 800 milioni da dividere tra le richieste pressanti delle opposizioni e i desideri della maggioranza che non hanno trovato grande spazio né nell'esame del Cura Italia, già concluso, né del decreto imprese (in attesa del primo ok).

E lo stesso è stato in sostanza per gli altri, approvati o assorbiti in altri provvedimenti con pochissime, se non nulle, modifiche: in tutto 12 decreti anti-Coronvirus dall'inizio dell'epidemia (dai primi sulle zone Rosse a quelli per gli aiuti economici fino a quelli per settori specifici, dalla giustizia alla sanità alla scuola).

Tra le ultime novità l'approvazione di un emendamento con il quale si innalza fino a 30 anni il periodo per la restituzione dei finanziamenti accordati alle imprese attraverso il Dl liquidità fino a 800 mila euro, come annuncia il parlamentare del Pd Gianni Dal Moro commentando l'ok.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X