Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Bonus di 600 euro senza averne diritto: ecco chi dovrà restituirlo
INPS

Bonus di 600 euro senza averne diritto: ecco chi dovrà restituirlo

Dopo aver incassato il bonus 600 euro grazie al Decreto Cura Italia del 17 marzo 2020, ecco che per qualcuno arriverà il momento di restituire l'intera somma.

L'indennità di 600 euro esentasse è stata predisposta per tutte le partite iva (autonomi e professionisti), ma anche collaboratori costretti al lockdown. Per questioni d’urgenza, nel mese di aprile, i controlli da parte dell'Inps sono stati pochi e verranno fatti solamente ex post.

Quattro i casi in cui si dovrà restituire l'intero bonus all’Inps: chi è iscritto ad un’altra forma previdenziale obbligatoria; i titolari di pensione (eccetto per quella di invalidità o reversibilità); i titolari di reddito di cittadinanza; altri casi specifici in cui i soggetti, al momento della richiesta, non avevano i requisiti d’accesso.

video

In tutti questi casi, come già detto, i soggetti percettori dovranno restituire all’Inps le 600 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X