Martedì, 07 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pensioni, oggi il pagamento di febbraio: assegni più alti per il conguaglio
INPS

Pensioni, oggi il pagamento di febbraio: assegni più alti per il conguaglio

Pensioni di febbraio 2020 più alte: da ieri sono scattati i nuovi assegni. Nella nuova mensilità sarà presente un conguaglio per rimediare a un errore di calcolo dell'Inps sugli assegni di gennaio.

Il mese scorso infatti l'Inps aveva ridotto circa centomila assegni per il calcolo del cosiddetto bonus Poletti, introdotto dal governo. A essere colpiti gli assegni tra i 1.500 e i 2.000 euro. Adesso l'Istituto è corso ai ripari. Negli assegni di febbraio ecco quindi un conguaglio, comunicato immediatamente con le emissioni di gennaio.

Le pensioni inferiori alle aspettative avevano scatenato la furia dei pensionati, i quali pensavano che fosse stata applicata una riduzione inaspettata. Invece l’errore ha colpito il calcolo del cosiddetto bonus Poletti.

Con l’arrivo delle pensioni di febbraio sarà quindi necessario controllare attentamente il cedolino per verificare l’effettiva differenza con l’emissione precedente. Infatti nel caso in cui il conguaglio non sia presente, è suggeribile riferirsi all’Inps stesso o a un Caf, i quali con le apposite procedure potranno comunicare il mancato versamento.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X