Domenica, 31 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Regione, arrivano 140 milioni per l'edilizia scolastica: ecco dove
CASSA DEPOSITI

Regione, arrivano 140 milioni per l'edilizia scolastica: ecco dove

Cassa Depositi e Prestiti ha stipulato con la Regione Siciliana un contratto, si legge in una nota, per la concessione di un prestito, con oneri a carico del bilancio dello Stato, di 143,1 milioni di euro per il finanziamento di interventi relativi alla costruzione, ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà degli enti locali adibiti all’istruzione scolastica.

L'Accordo, prosegue la nota, prevede il finanziamento di opere in 43 edifici scolastici che si trovano nelle province di Palermo, Agrigento, Catania, Messina, Siracusa, Trapani, Enna e Caltanissetta. In particolare, a Palermo e provincia sono 5; ad Agrigento e provincia 10; a Catania e provincia 6; a Messina e provincia 6; a Siracusa e provincia 3; a Trapani e provincia 2; a Enna e provincia 4; a Caltanissetta e provincia 7.

"L'edilizia scolastica - sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci - è sempre stata una delle priorità del mio governo, in termini di sicurezza, comfort e attrezzature didattiche. La firma del contratto con Cassa depositi e prestiti è solo un altro passo avanti per il raggiungimento di questo obiettivo. Siamo consapevoli che sia necessario, ancora, un nostro grande impegno e serviranno molte altre risorse per mettere a norma le scuole siciliane, visto lo stato di trascuratezza e di abbandono nel quale si trovavano al momento del nostro insediamento".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X