Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VERSO EXPO 2020

Edilizia, 36 imprese siciliane volano a Dubai per la fiera "The Big 5"

Trentasei aziende siciliane hanno partecipato, a Dubai, a 'The Big 5' la più importante manifestazione dedicata al settore dell’edilizia per il Medio Oriente.

Inaugurata dallo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, la fiera dal 25 al 28 novembre ha visto la partecipazione di oltre 2.300 espositori e l’afflusso di quasi 70.000 operatori professionali, provenienti da 130 paesi.

La collettiva dell’isola ha portato negli Emirati progettazione integrata e design per interni, mobili e complementi d’arredo di grande pregio e stile, i marmi siciliani e i prodotti legati all’edilizia e alle costruzioni ed è entrata in contatto con buyers di Arabia Saudita, Oman, Iraq, Iran, Kuwait e ancora Bahrein, Nigeria e India.

Grandissima attenzione per il design italiano ed anche per una start up siciliana che produce apparecchiature per la casa intelligente e connessa.

«La presenza della Regione siciliana a The Big 5 è una sorta di preludio a Expo 2020, l’esposizione mondiale che si svolgerà proprio a Dubai tra il 2020 e il 2021 - dice l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano - era dunque molto importante essere negli Emirati Arabi e per questo abbiamo voluto agevolare la partecipazione di un nutrito gruppo d’imprese per avere anche l’opportunità di accedere ad un mercato di grande interesse nel settore edilizio come quello mediorientale».

La partecipazione è stata possibile nell’ambito dell’azione 3.4.1. del Po-Fesr Sicilia 2014/2020 che ha finanziato l'iniziativa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X