Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
EMERGENZA

Sanità, trasporti neonatali: due equìpe del Gaslini in Sicilia e Germania

sanità, Sicilia, Economia
Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini di Genova

Due le equìpe che ieri dall'Istituto Gaslini sono volate in Sicilia e in Germania per trasportare in ospedale due neonati in condizioni gravissime. Si è concluso alle 20.30 con l’arrivo nel reparto di Patologia Neonatale, diretto da Luca Ramenghi, il trasferimento di un bimbo nato presso un ospedale di Mannheim in Germania a 28 settimane di gestazione e con peso molto basso, iniziato alle 8 del mattino e realizzato con un volo ambulanza privato.

Il piccolo, che ha subìto un'emorragia cerebrale nel corso delle prime giornate di vita che si è complicata con l’insorgenza di idrocefalo, attualmente è stabile, in attesa di ulteriori accertamenti, fa sapere Carlo Bellini, responsabile del team del Trasporto neonatale dell’Istituto, che ieri è volato in Germania per trasportare il piccolo al Gaslini. Sempre ieri, ma nelle prime ore del mattino, si è concluso il trasporto di una neonata di 3 giorni in gravissime condizioni.

Un’equìpe composta dal direttore della Rianimazione Andrea Moscatelli, dal rianimatore Raffaella Marrocco e dall’infermiera Diletta Cavagnino ha portato a termine un trasporto estremamente delicato. Partiti alle 21 del 22 ottobre da Genova e arrivati alle 23 al Policlinico di Catania, l’equipe dopo avere stabilizzato la neonata è ripartita da Catania alle 2.30 e giunta a Genova alle 4 del 23 ottobre.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X