Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DELIBERA

Lavoro, altre mille assunzioni nelle banche italiane con il Fondo per l'occupazione

banche, fondo per l'occupazione, LAVORO, Sicilia, Economia
Ingresso della sede dell'ABI a Palazzo Altieri, oggi 31 gennaio 2011 a Roma.ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Circa 1.000 tra assunzioni e stabilizzazioni a tempo indeterminato da parte di imprese del settore bancario. A deliberare il finanziamento il 12 marzo scorso è stato il Fondo per l'Occupazione (F.O.C.).

Lo scrive l'Abi in una nota nella quale sottolinea come "prosegua, quindi, la positiva esperienza del Fondo che rappresenta uno "strumento" bilaterale all'avanguardia nelle politiche attive del lavoro, con particolare attenzione ai giovani e con significativa valenza sociale, tenuto anche conto delle prestazioni sperimentali introdotte lo scorso anno.

Per questo Abi e Organizzazioni sindacali il 25 febbraio scorso hanno confermato - in attesa di ciò che sarà definito in sede di rinnovo dei contratti di settore - la piena operatività del F.O.C".

L'Abi intanto ricorda che dal 2012 ad oggi il F.O.C. ha finanziato, tra assunzioni e stabilizzazioni, 21.534 domande di prestazione, presentate da 249 imprese del settore, per un impegno complessivo di spesa di oltre 164 milioni di euro.
Il 57% delle assunzioni ha riguardato il personale femminile e il 43% gli uomini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X