Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE PREVISIONI

Allarme Istat: "Fase difficile, l'economia è in ulteriore calo"

L’indicatore anticipatore, l’indice 'spia' dell’andamento dell’economia italiana, «ha registrato una ulteriore diminuzione, confermando le difficoltà dell’attuale fase ciclica». Lo indica la nota mensile dell’Istat, in cui si indica anche che «la fiducia di famiglie e imprese è peggiorata».

A febbraio - si legge nella nota mensile dell’Istat sull'andamento dell’economia italiana - la fiducia dei consumatori «ha mostrato un peggioramento dei giudizi e delle attese sulla situazione economica generale, lievemente bilanciato dal miglioramento delle attese sulla disoccupazione».

Per quanto riguarda le imprese, «il calo della fiducia ha riguardato tutti i settori con l’eccezione del commercio al dettaglio. Le imprese manifatturiere hanno evidenziato un arretramento dei giudizi sugli ordini e delle attese di produzione, il cui saldo rimane comunque positivo».

Oltre alla congiuntura italiana, la nota mensile dell’Istat fa riferimento anche al quadro economico internazionale che "mostra persistenti segnali di debolezza» e «di rallentamento».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X