Venerdì, 07 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Linate e Malpensa, scioperano a sorpresa i lavoratori dei servizi a terra: ritardi dei voli fino a un'ora
AEROPORTI

Linate e Malpensa, scioperano a sorpresa i lavoratori dei servizi a terra: ritardi dei voli fino a un'ora

MILANO. Ritardi fino ad un'ora dei voli dagli aeroporti di Linate e Malpensa e forti disagi per i passeggeri per un'assemblea spontanea generale dei lavoratori delle società che forniscono i servizi a a terra.

A Linate dalle 6.30 alle 9 sono decollati 20 voli. Dalle 7 i ritardi si sono ridotti e i bagagli sono stati consegnati regolarmente. A Malpensa, dove l'assemblea si è chiusa alle 10, dalle 6.30 sono decollati 42 voli, con ritardi di mezz'ora. Ritardi nell'imbarco e consegna dei bagagli.

La causa dell'agitazione, secondo quanto è stato riferito da fonti aeroportuali, è la mancata risposta da parte delle istituzioni dopo l'incontro svoltosi ieri in prefettura a Varese per l'ingresso della cooperativa Alpina che dovrebbe iniziare a operare in subappalto per conto di Ags.

Al momento non sono segnalati ritardi all'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino.

"Le agitazioni in corso negli aeroporti di Linate e Malpensa confermano le esigenze di rafforzamento delle tutele degli utenti. La nuova regolazione dello sciopero nel trasporto pubblico è purtroppo bloccata dalle incertezze del governo mentre la stagione turistica viene disturbata da azioni sindacali poco rappresentative ma sufficienti a creare disordine e disservizi. Ora è il tempo di decidere in tempi tali da consentire nella legislatura il completamento dell'iter del provvedimento". Lo scrive nel blog dell'Associazione amici di Marco Biagi il presidente della Commissione lavoro del Senato Maurizio Sacconi (Energie per l'Italia).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X