Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Turnazione idrica più lontana, Contrafatto: "Il livello degli invasi in Sicilia è migliorato"
REGIONE

Turnazione idrica più lontana, Contrafatto: "Il livello degli invasi in Sicilia è migliorato"

PALERMO. Migliora il livello degli invasi in Sicilia, e la distribuzione alternata dell'acqua sembra un'ipotesi scongiurata. Parola dell'assessore regionale all'Energia Vania Contrafatto.

"Le piogge di questi ultimi giorni stanno facendo registrare un lieve miglioramento dei livelli d'acqua degli invasi siciliani, il che ci rende cautamente ottimisti per il futuro - dice la Contrafatto -. La Regione continuerà a monitorare la situazione e farà il punto tra 15 giorni con i gestori. Per quanto riguarda Palermo, l'aumento di 1,5 milioni di litri d'acqua allo Scanzano consente a Rosamarina di poter rispondere alle necessità degli agricoltori".

Inoltre l'Amap, su nostra richiesta, si è detta disponibile a effettuare in due mesi un intervento tampone per la riattivazione dell'acquedotto di Scillato e, nel frattempo, si accelereranno le procedure per l'approvazione del progetto che consentirà di realizzare l'intervento finanziato con le somme del Patto per la Sicilia che dovrebbe risolvere definitivamente il problema. "Si allontana così l'ipotesi di una turnazione idrica, che speriamo di poter scongiurare del tutto in futuro. Voglio ringraziare tutti i soggetti istituzionali coinvolti, in primis il comune di Palermo, che stanno collaborando per la risoluzione dei problemi nell'interesse dei cittadini",  conclude Contrafatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X