Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rifiuti, pugno duro di Crocetta: commissari nei Comuni in ritardo sulla differenziata
EMERGENZA

Rifiuti, pugno duro di Crocetta: commissari nei Comuni in ritardo sulla differenziata

di

PALERMO. L'autorizzazione per il biostabilizzatore mobile della discarica di Siculiana sarà rilasciata oggi dalla Regione, significa che entro dieci giorni (tanti ne ha stimati la Catanzaro Costruzioni per attivare l' impianto) nella discarica dell'Agrigentino potranno essere smaltite fra 110 e 140 tonnellate di rifiuti.

Ieri il presidente ha riunito i tecnici e il dirigente del Dipartimento rifiuti per fare il punto. In molti Comuni della Sicilia la situazione resta difficile, in particolare a Carini nel Palermitano dove, secondo il presidente, l' immondizia non viene raccolta perché il personale rifiuta il trasferimento della società che ha vinto la gara d' appalto.

Ritardi anche sul fronte della differenziata con la Sicilia ultima in classifica in Italia. Oggi scattano i primi commissariamenti per quei Comuni che non hanno presentato i piani per incrementare la differenziata. All'appello mancano circa il venti per cento delle amministrazioni che entro sabato dovevano mettere a punto i piani, per questi scatterà il commissariamento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X