Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Piaggio entra nel mercato indiano degli scooter con Aprilia
MOTO

Piaggio entra nel mercato indiano degli scooter con Aprilia

MILANO. Il gruppo Piaggio prosegue nel percorso di crescita sui mercati in forte sviluppo e caratterizzati da grandi volumi con l'ingresso nel mercato indiano degli scooter con il brand Aprilia. Nei prossimi giorni, si legge in una nota, verrà infatti avviata la commercializzazione dello scooter sportivo Aprilia SR 150 in India, territorio il cui segmento scooter rappresenta il principale mercato al mondo, con quasi cinque milioni di pezzi annui venduti nel 2015 e in crescita del 20% nel primo semestre 2016 rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente.

"Dopo il successo di Ape e il posizionamento di Vespa nella fascia premium del mercato indiano - sottolinea Roberto Colaninno, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Piaggio - rafforziamo ulteriormente la nostra offerta nel subcontinente con l'ingresso nel mercato indiano dello scooter Aprilia SR 150".

Aprilia SR 150 sarà venduto al prezzo di 65.000 rupie (circa 880 euro), posizionandosi così in un segmento che presenta tassi di crescita superiori alla progressione dell'intero mercato scooter indiano, e secondo Piaggio consentirà al Gruppo di perseguire una strategia industriale e commerciale rivolta anche alle motorizzazioni più leggere e sportive.

Aprilia SR 150 è disegnato e ingegnerizzato in Italia e prodotto negli stabilimenti del Gruppo Piaggio di Baramati, nello Stato del Maharashtra. Sarà disponibile sul mercato da agosto, ma è già possibile prenotarlo in rete.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X