Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Fca quarto costruttore in Europa: Panda e 500 dominano le city car
AUTO

Fca quarto costruttore in Europa: Panda e 500 dominano le city car

TORINO. Fiat Chrysler Automobiles continua a crescere in Europa più del mercato e si conferma quarto costruttore per vendite nel continente, con una quota del 7,4%. Lo sottolinea il gruppo in una nota. Immatricolazioni in aumento per Lancia (+31,9%), Jeep (+30%) e Fiat (+26,8%) con Panda e 500 che dominano, con una quota del 30,7%, le vendite tra le city car. La 500L è la più venduta del suo segmento con il 32,9% di quota.

Bene anche 500X e Renegade "stabilmente nelle posizioni di vertice del loro segmento" e la Tipo che "continua a scalare le classifiche di vendita". Fca ha aumentato a maggio le vendite in quasi tutti i principali mercati: in Italia (+33,3%), in Germania (+8,9%), in Francia (+28,1% a fronte del +22,3% del mercato) e in Spagna (+37% in un mercato cresciuto del 21,1%).

Le immatricolazioni del marchio Fiat a maggio sono state 74.500 (+26,8%), in crescita da settembre 2014. La quota sale al 5,6% (+0,5%). Oltre al positivo risultato italiano, (+33%), a maggio ha migliorato le performance in tutti i principali mercati europei: Germania (+10,8%), Francia (+39,5%), Regno Unito (+1,3%) e Spagna (+31%). Escludendo l'Italia, in Europa le vendite di Fiat sono cresciute del 20%. Risultato migliore di quello del mercato anche per Lancia/Chrysler che a maggio ha immatricolato 7.500 vetture, il 31,9% in più del 2015, per una quota allo 0,6% (+0,1%).

Continua il successo della Ypsilon: le immatricolazioni in Italia a maggio (7.200) sono aumentate del 39,3% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, mantenendo la prima posizione nel suo segmento con una quota del 14,3% (+1,6%). A maggio le registrazioni di Alfa Romeo sono state oltre 5.500, la quota è pari allo 0,4%. Nel mese positivi risultati in Italia (+7,1%) e soprattutto in Germania, dove ha aumentato le vendite del 35,4%.

Nell'anno, il marchio è cresciuto in tutti i principali mercati: in Italia (+4,8%), in Germania (+6,6%), in Francia (+2,4%), nel Regno Unito (+4,9%) e in Spagna (+7,6%). Il brand Jeep in maggio ha immatricolato quasi 9.900 vetture con un aumento delle vendite pari al 30%: è il trentunesimo mese di crescita consecutiva. La quota, allo 0,7%, è rimasta stabile. Jeep ha aumentato le vendite in Italia (+61%), in Germania (+6%), in Francia (+14,1%) e soprattutto in Spagna (+109,9%). Il marchio di lusso Maserati ha immatricolato 559 vetture in maggio e 2.636 nei primi cinque mesi del 2016.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X