Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Formazione, i corsi non partono più
REGIONE

Formazione, i corsi non partono più

di
Revocato il bando che stanzia i 167 milioni. l’udienza al tar l’8 giugno, ma non c’è tempo per pianificare le lezioni

PALERMO. Il bando che stanzia i 167 milioni per la formazione professionale è già carta straccia, la Gazzetta ufficiale pubblicherà la revoca del provvedimento venerdì. E a questo punto l’assessorato ammette che la data più probabile per la prima campanella è settembre. È il primo effetto concreto del ricorso contro il provvedimento presentato da un solo ente, l’Isem.

Il Tar dovrebbe decidere l’8 giugno anche se a quel punto, considerando anche la fase di appello eventuale, non ci sarebbero più i tempi per far scattare i corsi del 2016 in tempo, si rischierebbe di iniziare non prima di ottobre o novembre. Un calendario che terrebbe paralizzate anche le retribuzione del settore.

Da qui le conclusioni. «Venerdì andrà in Gazzetta Ufficiale la revoca - ammette l’assessore Bruno Marziano - e nel frattempo noi avremo già deciso come procedere per assegnare i fondi agli enti e permettere l’avvio delle lezioni». Ieri sera in assessorato è andato in scena un lungo vertice per iniziare a pianificare il bando bis.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X