Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Regione, dai beni culturali alla sanità: annullati 7 concorsi da 489 posti
LAVORO

Regione, dai beni culturali alla sanità: annullati 7 concorsi da 489 posti

PALERMO. I rigori della legge di stabilità e nuove esigenze di organico hanno causato l'annullamento di sette concorsi per 489 posti alla Regione. La scure è calata soprattutto sull'assessorato ai Beni Culturali. Sono stati avviati i procedimenti di revoca in autotutela dei concorsi per titoli a 1 posto di dirigente tecnico biblioteconomo; 11 posti di dirigente tecnico naturalista; 50 posti di assistente tecnico geometra e disegnatore; 83 posti di assistente addetto a laboratorio di informatica, fotointerpretazione, aerofotogrammetria, tecnica audiovisiva; 100 posti di assistente tecnico (archeologo, architetto, etnonaturalista, storico dell'arte, documentarista); 120 posti di assistente tecnico aiutobibliotecario-documentarista. Tutti banditi 15 anni fa e mai espletati. In ambito sanitario, infine, l'Asp di Agrigento ha revocato il concorso per 124 posti di dirigente medico in vari settori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X