Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Faraone: assumeremo 6mila insegnanti di educazione fisica
SCUOLA

Faraone: assumeremo 6mila insegnanti di educazione fisica

ROMA. "Alla fine del concorso assumeremo 6mila insegnanti di educazione fisica". Lo ha detto il sottosegretario del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Davide Faraone, intervenendo al Coni allì'incontro oEducazione motoria nella scuola primaria e riforma de "La buona scuola". "Confermo - ha ribadito - che nella fase C assumeremo 1.180 insegnati di educazione fisica nella scuola primaria, complessivamente sono 2.672 (dell'organico potenziato, ndr) e alla fine del concorso assumeremo complessivamente 6mila insegnanti di educazione fisica.  Stiamo investendo sul rapporto con il Coni e sullo sport a scuola - ha spiegato -. Molto spesso 'ora di educazione fisica è considerata come il prologo della ricreazione, noi invece crediamo che debba essere costruito un rapporto di sensibilizzazione con la società".
Durante l'incontro svoltosi al Foro Italico il presidente del Coni, Giovanni Malagò ha sottolineato:"Sostengo da sempre e ne sto facendo una specie di mantra che il mio mestiere non si può fare senza cercare di progettare qualcosa di diverso da ciò che si è fatto per decenni - le sue parole -. Con il rischio di finire in fuorigioco perché sto sconfinando da quelli che sono gli aspetti statutari. Per la prima volta nella storia del Paese non siamo sempre a rincorrere l'intervento pubblico ma è stato fatto un piano per il 2015-2017 e sappiamo su cosa possiamo contare. Abbiamo numeri certi, specie di miracolo ci consente di avere una programmazione". Malagò ha quindi snocciolato alcuni dati relativi alla presenza dell'educazione fisica nelle scuole relativi al 2014, relativi al programma 'sport di classe'.
"Abbiamo 5.547 plessi coinvolti, +90% rispetto ai 2.921 del 2013-2014, 42.303 classi (+170%) , 850mila bambini (+174%), per 22 settimane di attività. Ancora è molto insufficiente ma la macchina è stata messa in moto e vogliamo portare avanti il percorso".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X