Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Consulenti di viaggio: selezione per duecento in tutta Italia
CARTORANGE

Consulenti di viaggio: selezione per duecento in tutta Italia

PALERMO.Duecento posti come consulente di viaggio richiesti in tutta Italia. È questa l’offerta presentata da CartOrange, la più grande azienda nazionale per consulenti di viaggio, per creare nuovi posti d ilavoro in tutto il Paese. Nello specifico, a essere richieste sono 14 persone per il Piemonte, 19 per il Veneto, 11 per la Liguria, 14 per la Toscana, 22 per il Lazio, 18 per la Puglia, 15 per la Campania, 18 per l’Emilia Romagna e 24 per la Lombardia. I restanti 45 posti saranno poi suddivisi nel resto d’Italia, a seconda delle esigenze presenti nelle diverse regioni, anche in Sicilia.

Si tratta di professionisti a cui il cliente si rivolge per l’organizzazione di viaggi su misura e che fa da interfaccia con CartOrange: dalla prenotazione dei voli alla scelta dell’hotel, fino ai pacchetti organizzati e a tutti gli altri servizi. E sempre più frequente – spiegano dall’azienda – è il caso di chi,prima di darsi alla consulenza di viaggio, era un assistente di volo. «Tra i nostri consulenti di viaggio, una delle ex professioni più gettonate è senza dubbio quella degli assistent idi volo – conferma Renato Valenti, responsabile alla formazione di CartOrange – . Aumenta costantemente il numero di steward e hostess che decidono, solitamente dopo aver trascorso anni e anni a volare, di tornare con i piedi per terra. Fermo restando che la nostra è una professione cheinmolti decidono di intraprendere perlemotivazioni più diverse». È vero, avere giàlavoratoin questo settore può dare una marcia in più a chi vuole fare il consulente di viaggio,ma non è una condizione necessaria: «Un’esperienza nel settore dei viaggi (come steward, ma non solo, ndr.)nonèun requisito fondamentale – aggiunge Valenti – . Alle persone che selezioniamo forniamo anche la formazione necessaria perimparare lebasi di questa professione.A occuparsene è la nostra Travel Academy». Come fare,allora,per tentaredi essere selezionatiinqueiduecentopostimessi adisposizione? Ilprimopasso è quello di entrare sul sito dell’azienda (www.cartorange.com), e dalìcercarela sezione «Diventaconsulente», dunque cliccare su «Scopri di più». Una volta entrati nella pagina, sarà possibile inviare il proprio curriculum all’azienda. Potenzialmente,chiunquepuòcandidarsialavorare con CartOrange: per diventare consulenti di viaggio non è infatti richiesta alcunalaurea (né triennale, né magistrale), e neanche alcuna esperienza precedente nel settore dei viaggi. Della formazione, infatti, si occuperà poi la Travel Academy, e il passaggio dalla scuola convenzionata con l’azienda è previsto sia nel caso di un lavoratore con precedente esperienza nel settore chein quello opposto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X