Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Inefficienza delle partecipate: Lazio maglia nera, Sicilia ottava
STUDIO CONFARTIGIANATO

Inefficienza delle partecipate: Lazio maglia nera, Sicilia ottava

Le regioni più virtuose per efficienza delle aziende a totale partecipazione pubblica sono il Trentino Alto Adige, la Sardegna e la Puglia

ROMA. Il Lazio è la regione maglia nera per l'inefficienza delle aziende a totale partecipazione pubblica, la Sicilia è all'ottavo posto. Secondo il rapporto di Confartigianato, le aziende del Lazio registrano complessivamente le maggiori perdite. In questa regione le partecipate pubbliche hanno perdite per 32 milioni e utili per appena 4,4 milioni.

Le regioni più virtuose per efficienza delle aziende a totale partecipazione pubblica sono il Trentino Alto Adige, la Sardegna e la Puglia. Lo rileva una ricerca di Confartigianato. Le partecipate Trentine hanno generato utili per 137,5 mln a fronte di perdite per 5,4 mln. Avanzi significativi anche per Sardegna (106,8 mln) e Puglia (61,6 mln).

Fra le regioni con le partecipate meno efficienti, dopo il Lazio arriva l'Umbria con una differenza di 26,4 milioni tra utili per 6,4 milioni e perdite per 32,8 milioni. Seguono la Campania con una differenza di 19,8 milioni tra utili per 4,6 milioni e perdite per 24,4 milioni, Piemonte (-9,2 milioni tra utili per 18,4 milioni e perdite per 27,6 milioni), Calabria (-6,7 milioni tra utili per 0,8 milioni e perdite per 7,5 milioni), Abruzzo (con una differenza di 5,2 milioni data da utili per 1,8 milioni e perdite per 7 milioni), Molise (con una differenza di 2,7 milioni data da utili per 0,3 milioni e perdite per 3 milioni) e infine la Sicilia con una differenza di 2,4 milioni data da utili per 11,5 milioni e perdite per 13,9 milioni.

Secondo il rapporto di Confartigianato, nelle otto regioni dove le perdite superano gli utili, gli organismi a totale partecipazione pubblica mostrano un'incidenza del costo del personale sul costo della produzione pari al 37,2%, superiore di 13,5 punti rispetto al 23,8% registrato nelle 13 regioni dove, al contrario, gli utili superano le perdite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X