Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rete ospedaliera in Sicilia, nuovi posti anche per i cardiologi
SANITA'

Rete ospedaliera in Sicilia, nuovi posti anche per i cardiologi

di
Lo ha spiegato oggi a Ditelo a Rgs il presidente regionale della Società di cardiologia, Salvatore Novo

PALERMO. Con la nuova rete ospedaliera ci saranno numerosi nuovi posti anche per i cardiologi. Lo spiegano dall'assessorato regionale alla Salute. Infatti pure i cardiologi sono presenti nelle piante organiche. E la società italiana di Cardiologia afferma che nei prossimi anni sono previsti anche molti nuovi posti per sostituire parecchi pensionamenti in arrivo. Lo ha spiegato oggi a Ditelo a Rgs, il presidente regionale della Società di cardiologia, Salvatore Novo che sarà ospite anche al notiziario di Tgs delle 13,50.

Per conoscere esattamente quanti cardiologi servono in ogni struttura sanitaria pubblica bisogna aspettare che le aziende sanitarie definiscano le nuove piante organiche. Per farlo dovranno seguire i parametri che riceveranno dalla Regione. Il numero del personale infatti sarà definito in base ai posti letto ma anche in base al tipo di attività che viene svolta e agli altri parametri. Stabilito il numero si dovranno considerare gli eventuali esuberi e quindi la mobilità tra una struttura e l'altra. Poi si potranno coprire i posti vacanti. Metà con la stabilizzazione dei precari che hanno avuto contratti a tempo determinato.  L'altra metà attingendo a graduatorie ancora valide per legge di precedenti concorsi e infine con nuovi concorsi che, ha detto l'assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino, dovrebbero essere banditi entro la fine di maggio, cioè una volta completato questo iter. Ulteriori dettagli e le risposte dell'assessorato ai quesiti dei lettori saranno pubblicati sul Giornale di Sicilia domani in edicola. Salvatore Fazio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X