Mercoledì, 15 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Test Ryanair a Palermo, a febbraio altra prova
FALCONE BORSELLINO

Test Ryanair a Palermo, a febbraio altra prova

di
La low cost cerca assistenti di volo: stipendio 1.200 euro

PALERMO. «La preparazione degli aspiranti assistenti di volo palermitani è buona. Sono spigliati e hanno buone capacità. Ancora non sappiamo quanti di quelli selezionati verranno assunti. Ma abbiamo avuto una buona impressione». A parlare è l’esaminatrice della Crewlink, la società che seleziona per Ryanair, la compagnia irlandese, il personale di volo.

La compagnia, in espansione nello scalo palermitano, cerca dipendenti per essere inseriti nella base del Falcone Borsellino. E ieri si sono svolte all’Ibis Hotel di via Francesco Crispi a Palermo le nuove selezioni per assistenti di volo Ryanair. «Per me che amo viaggiare è un’opportunità importante — dice una delle aspiranti —. Siamo qui per provare questa nuova carta. Spero davvero mi prendano». Ieri mattina erano una ventina i selezionati per la prova, dopo un primo test sul sito della società.

«Ho 19 anni e parlo bene l’inglese — dice un altro ragazzo — e per questo spero davvero di potere essere preso. Sarebbe fantastico. Ho alcuni amici che lavorano in Ryanair e si trovano benissimo». I candidati scelti saranno inseriti con un iniziale contratto della durata di 3 anni con Crewlink e lavoreranno su turni di 5 giorni, con due giornate libere, seguiti da altri cinque giorni e quindi tre liberi.

Non effettueranno orari notturni e avranno 20 giorni di ferie all’anno. I neoassunti potranno usufruire, sin dal primo giorno di lavoro, di agevolazioni sui voli della compagnia, e potranno inoltre beneficiare di un incentivo di 1.200 euro per i primi 6 mesi di lavoro, a titolo di sovvenzione per l’avvio della nuova carriera. È previsto anche un corso di formazione a pagamento per i partecipanti, propedeutico all’eventuale inserimento lavorativo, i cui costi sono a carico degli allievi, della durata di 6 settimane, che si svolgerà presso il Centro di Training Crewlink nei pressi dell’Aeroporto di Hahn, nei pressi di Francoforte. «Con la crisi che c’è, è una buona opportunità — aggiunge una terza aspirante al posto di assistente di volo —. Mi serve un grande in bocca al lupo». La prossima selezione nel capoluogo, il 20 febbraio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X