Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Marchionne: nessun altro poteva sostituire Montezemolo

Marchionne: nessun altro poteva sostituire Montezemolo

Sicilia, Economia

BALOCCO. "Sono stato incredibilmente vicino alla Ferrari. Ho iniziato con Luca in un momento difficile e ho condiviso con lui gli ultimi dieci anni nello sviluppo dei modelli. Non esiste nessun altro che potesse garantire continuità alla Ferrari per andare avanti". Lo ha detto l'ad di Fiat Chrysler e neo presidente della casa di Maranello, Sergio Marchionne. "Bisogna essere molto, molto attenti con la Ferrari, è qualcosa di unico. E' fondamentale non sottovalutare la sua importanza per il gruppo, è una grande parte di quello che siamo", ha aggiunto Marchionne che ha partecipato alla presentazione del nuovo Jeep Renegade.     
“La Ferrari - ha aggiunto - rappresenta quello che di meglio può fare un costruttore, ha uno stile e una tecnologia unici e questo non è assolutamente negoziabile. Dobbiamo mantenere tutto ciò perchè è una delle più grandi cose per il Paese. Dobbiamo anche fare molta attenzione alla clientela della Ferrari. L'incremento della produzione può servire per non fare diventare lunghe le liste d'attesa, i clienti potrebbero stufarsi, ma deve essere graduale e considerando la configurazione della clientela".        

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X