Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Domani in Edicola

Home Analisi e commenti Domani in Edicola Mafia, l'ex magistrato Di Lello: «I boss non cercano più i politici, agganciano gli imprenditori»
SUL GIORNALE DI SICILIA

Mafia, l'ex magistrato Di Lello: «I boss non cercano più i politici, agganciano gli imprenditori»

Ecco alcune anticipazioni dei titoli sul Giornale di Sicilia in edicola domani.

 

  • «I boss non cercano più i politici ora agganciano gli imprenditori». A dirlo in un'intervista sul quotidiano è l’ex magistrato del pool Giuseppe Di Lello. «Non tornerà la stagione delle stragi - dice -, Palermo è diventata una città normale ma è ancora arretrata".

 

  • Appalti e sanità restano i settori più caldi sul fronte del crimine finanziario, ma le nuove leggi consentono un contrasto più forte che in passato. E conta moltissimo la trasparenza. Lo spiega il tenente colonnello della Guardia di Finanza Roberto di Resta.

 

  • Crisi libica. «Dagli Usa la conferma che l’Italia è sulla strada giusta». Lo dice Francesco Aloisi, ex ambasciatore al Cairo. In un'intervista commenta: ««È la prova che è impossibile la campagna militare senza una vera soluzione politica».

 

  • Le scelte di Draghi. L'economista Forte: «Ora i mutui costeranno di meno. Ma i governi varino le riforme».

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X