Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Domani in Edicola

Home Analisi e commenti Domani in Edicola Allarme terrorismo ma "la nostra intelligence è molto avanti rispetto ad altri Paesi"
SUL GIORNALE DI SICILIA

Allarme terrorismo ma "la nostra intelligence è molto avanti rispetto ad altri Paesi"

Allarme terrorismo. «La minaccia di attacchi è sempre più crescente». Claudio Neri, dell’Istituto «Nicolò Machiavelli» ne parla su Giornale di Sicilia oggi in edicola: le formazioni terroristiche si sono rafforzate. La nostra intelligence è molto avanti rispetto ad altri Paesi.

E ancora in primo piano sul quotidiano in edicola. «L’isola punti sull’export e commercio on line». Il manager per il Sud di Intesa San Paolo Francesco Guido: un affare tra produttore di vini ed importatore giapponese è sfumato perché la richiesta era di 2 milioni di bottiglie l’anno contro
un massimo di produzione di 20 mila.

«In Sicilia il 92% dei comuni è a rischio frane». Carla Iadanza, fra gli autori dello studio dell'Ispra: «Rispettare i vincoli urbanistici e di uso del suolo». Elezioni Usa: «La Clinton si è spostata a sinistra puntando sui salari e sulla sanità». Giampiero Gramaglia: «Può contare anche sui voti del marito». «Trump non ha programmi precisi. Punta sulle emrgenze percepite». Mario Sechi: «Non si sa nulla di cosa vuole in politica estera».

«Non può essere carità quella che nasce dal malaffare». Intervista a monsignor Lorenzo Leuzzi, vescovo ausiliare di Roma: «Le donazioni rappresentano il frutto del proprio lavoro, per questo l’origine dev’essere lecita».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X