Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Domani in Edicola

Home Analisi e commenti Domani in Edicola Il virus Zika anche in Italia. Ma l'infettivologo rassicura: "Non c'è alcun allarme"
SUL GIORNALE DI SICILIA

Il virus Zika anche in Italia. Ma l'infettivologo rassicura: "Non c'è alcun allarme"

PALERMO. Dopo aver colpito 22 Paesi dell'America Latina, il virus Zika, associato alla comparsa di gravi patologie nei neonati, ha raggiunto anche l'Italia: 4 casi di contagio sono stati segnalati nel nostro Paese, tutti in uomini che rientravano dal Brasile. Ma si può parlare di allarme? Non secondo Giovanni Rezza, direttore del dipartimento Malattie infettive dell'Istituto Superiore di Sanità.

In un'intervista al Giornale di Sicilia oggi in edicola precisa che «l'Italia è preparata ad eventuali casi di Zika e che già lo scorso anno si è avuto un caso di una persona che aveva contratto l'infezione in un viaggio». L'articolo integrale nelle pagine del quotidiano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X