Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Accademia di San Martino e Fondazione Sicilia per i giovani pittori, bandite 20 borse di studio
FORMAZIONE

Accademia di San Martino e Fondazione Sicilia per i giovani pittori, bandite 20 borse di studio

Sicilia, Cultura
Fonte Pixabay

Riparte il Corso di Diploma Accademico di Primo Livello in Pittura dell’Accademia di San Martino. L'obiettivo è quello di lanciare e sostenere giovani artisti per dare loro la possibilità di sfruttare il proprio talento.

L'Accademia, grazie alla preziosa collaborazione di Fondazione Sicilia e di altri partner locali, mette a disposizione degli artisti, che vogliono approfondire gli studi e strutturare il proprio talento attraverso il Corso Triennale in Pittura dell’Accademia di San Martino, 20 borse di studio che si configurano sotto forma di un esonero totale e parziale della retta di iscrizione.

Le borse sono così suddivise: 10 a copertura totale destinate agli studenti che decidono di effettuare il trasferimento in entrata da altra Accademia di Belle Arti o che sono già in possesso di un titolo AFAM o di una Laurea in Architettura; 10 a copertura parziale per tutti gli altri studenti che ne faranno richiesta. È possibile partecipare al Bando entro il 30 Luglio 2021.

“L'orientamento didattico dell'Accademia consiste nel tenere al centro dell'apprendimento l'esperienza degli studenti e la valorizzazione del loro personale e originale contributo nel dialogo con maestri e istituzioni autorevoli” - sottolinea il Prof. Vito Chiaramonte, Direttore dell’Accademia di San Martino.

L’Accademia di San Martino è un’Accademia legalmente riconosciuta autorizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e rilascia titoli di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM)che rendono il titolo di studio triennale assolutamente equivalenti a una Laurea Universitaria triennale, ai sensi dell’Art. 11 del DPR 8.7.2005, n. 212.

L’obiettivo principale dell’Accademia è la realizzazione di un modello formativo ibrido capace da un lato di fornire competenze sempre più aderenti alle necessità del mercato del lavoro e dall’altro di stimolare un sapere multidisciplinare, valorizzando il patrimonio artistico e culturale della Sicilia con l’intento di diventare un punto di riferimento per il territorio in cui opera.

Ad affiancare in questo importante progetto c’è un partner d’eccellenza: la Fondazione Sicilia. Nata nel dicembre del 1991, la Fondazione si pone come scopo prioritario quello di favorire la crescita sociale, culturale ed economica della Sicilia, operando quotidianamente per sviluppare il patrimonio dell'Isola, valorizzare i beni culturali, supportare l'educazione, incentivare la ricerca scientifica, stimolare lo sviluppo sostenibile e, non ultimo, promuovere azioni di solidarietà.

“Dall'anno della sua nascita, Fondazione Sicilia si è spesa a supporto della valorizzazione e delle eccellenze dell'isola. Eccellenze – afferma il presidente di Fondazione Sicilia, Raffaele Bonsignore – capaci di conservare le tradizioni ma con un occhio a un futuro sostenibile e condiviso. Da questi presupposti nasce la volontà di supportare l'Accademia di San Martino incoraggiando, attraverso l'erogazione di borse di studio, gli studenti più meritevoli. Dare un futuro ai giovani e combattere la povertà educativa, meglio se attraverso l'arte e la cultura, sono da sempre tra i nostri obiettivi principali”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X