Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CITTA' DA VIVERE

Ecco gli appuntamenti di oggi in Sicilia

di

PALERMO
Appuntamenti
Oggi, dalle 9.30, presso la Sala delle Capriate (Complesso Monumentale dello Steri, piazza Marina 61) prenderanno il via le Giornate di studio “Per una filosofia sintetica del linguaggio”, organizzate in occasione del settantesimo compleanno di Franco Lo Piparo, ordinario di Filosofia del linguaggio dell’Università degli Studi di Palermo.
-
Oggi dalle 17.30 alla Galleria d’Arte Moderna di piazza Sant’Anna parte #‎MuseumTalkandDrinks con Fabio Viola che spiegherà i segreti dell'applicazione delle tecniche di design per la creazione dei videogiochi. Ingresso libero.
-
Si ricorda il poeta e drammaturgo padre della letteratura inglese William Shakespeare con tutta una serie in iniziative organizzate al liceo classico Umberto I. I ragazzi potranno vedere dei film sul tema e inoltre oggi Elio Di Piazza, ordinario di Letteratura inglese dell’Ateneo di Palermo terrà una conferenza dal titolo “Le origini siciliane di Shakespeare: solo un’ipotesi”.
-
Oggi dalle 8.45, presso la Sala Magna dello Steri (piazza Marina, 61) si terranno le "Lezioni Lincee di Scienze Informatiche". L’iniziativa è promossa dall'Accademia dei Lincei (nell'ambito del programma I Lincei per la Scuola), in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica e il Corso di Laurea in Informatica della Scuola delle Scienze di Base e Applicate dell’Università degli Studi di Palermo.

Da leggere
Oggi alle 18 alla libreria Feltrinelli di via Cavour ci sarà la presentazione del libro di Maria Letizia Balsamo “Lellakemi”. Ingresso libero.
-
Oggi alla chiesa di San Francesco Saverio dell’omonima piazza ci sarà la presentazione del libro di Vito Mancuso “Dio ed il suo destino”. Appuntamento alle 20.30. Ingresso libero.

Da sentire
Oggi, la band palermitana NO HAY PROBLEMA si esibirà in concerto a I Candelai di Palermo (Via dei Candelai, 65 – ore 21 – ingresso 3,00 euro. Se si acquista il disco all’entrata il costo del biglietto d’ingresso è incluso) e presenterà per la prima volta live il loro secondo disco, “Quando La Musica Suona”, in uscita domani stesso in digital download e nei negozi di dischi tradizionali.
-
Oggi alle 19 presso la Pagoda Al Bab di piazza San Giorgio dei Genovesi a Palermo, si terrà il concerto di primavera per inaugurare l'Open Theater, realizzato grazie al contributo di Unicredit, delle Fondazioni MC MC e NoWomanNoLife di Lugano, della Fondazione Giovanni Paolo II di Firenze e della Regione Siciliana.
-
Sound elettronico e voce che resta in testa all’ora dell’aperitivo, per una serata ricca di immensa fantasia musicale. Sono queste le armi di Vergo, protagonista offi di “Chuperitivo”, la rassegna musicale all’ora dell’happy hour ideata da Cast Agency, al Chupito in piazzale Ungheria 38.
-
La birra artigianale belga e tedesca, l’aperitivo made in Sicilia, un guitar solo con un titolo da format che resta in testa - “18 corde acoustic live” – e uno degli artisti considerati tra i fisicamente più belli e artisticamente più preparati della città. Questo il positivo biglietto da visita della serata musicale di oggi proposta da un nuovo spazio per la musica e la movida in città. Si chiama Ciciri lounge e si trova in in via Ruggiero Mastrangelo 19 a Palermo (raggiungibile da via Roma e via Discesa dei Giudici, accanto via Roma). Alle 21.30 ci sarà il concerto guitar solo del cantautore, chitarrista e produttore musicale Vittorio Di Matteo.
-
Oggi alle 21.30 al teatro Santa Cecilia dell’omonima piazza arriva lo spettacolo di Sand Art con Stefania Bruno “"Il suono della sabbia" sulle note del pianista Diego Spitalieri. Biglietti 15- 7 euro.

A teatro
Oggi e fino al 24 aprile arriva al teatro Biondo di via Roma lo spettacolo “La dodicesima notta” di William Shakespeare con Carlo Cecchi. Biglietti da 32 a 19 euro.
-
Oggi alle 21.30 al cineteatro Golden di via Terrasanta in scena “Italia di m..are” con Paolo Migone. Biglietto 24 euro. Biglietti 24 euro.

Da vedere
Oggi alla Libreria del Mare di via Cala 50 si può ammirare la mostra personale di Judith Boy dal titolo “Strandgut”. Una selezione di pitture, vestiti d'arte, oggetti ed accessori ispirati dal mare, dal vento e dai colori siciliani. La mostra resterà aperta fino al 28 aprile. Ingresso libero
-
Oggi e fino al 26 giugno a palazzo Ziino di via Dante è possibile ammirare la mostra fotografica “No war” di Letterio Pomara. I cinquantuno scatti in bianco e nero ritraggono le macerie di Bechite, cittadina aragonese. Cura l’allestimento Aurelio Pes. Ingresso libero.
-
Oggi alle 17 a Palazzo Jung di via Lincoln ci sarà l’inaugurazione della mostra "Notazioni" di Michele Ciringione curata da Angela Costanza. Orari 10-13 e 16-19. Fino al 22 aprile.
-
Al Real Albergo delle Povere di corso Calatafimi è possibile ammirare la mostra “Teatro naturale, prove in Connecticut” di Vittorio Messina. Visitabile fino al 26 giugno. Ingresso libero.
-
Oggi e fino al 31 agosto è possibile ammirare le opere del pittore Antonio Ligabue al Palazzo Reale di Palermo, sede dell'Assemblea regionale siciliana. Attraverso la rassegna "Antonio Ligabue (1899-1965). Tormenti e incanti" si potrà conoscere la vita dell'artista.
-
Ai cantieri Culturali della Zisa si può ammirare la mostra “Antologia” di Letizia Battaglia. Cura l’esposizione Paola Falcone. L’allestimento si può visitare fino all’8 maggio. Ingresso libero.
-
Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. Orari martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.
-
Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19,30. Biglietto 7 – 3 euro.

AGRIGENTO
Da vedere
Settantotto primavere addosso, eppure il maestro sale e scende dalle scale con grande agilità per montare con la squadra di tecnici le sue opere alleFabbriche Chiaramontane di Agrigento. Pino Pinelli, uno degli interpreti più visionari della Pittura Analitica in Italia e protagonista del prossimo evento alle FAM, è impegnato da stamani ad Agrigento, accompagnato dalla figlia Alessandra, per gli allestimenti della mostra “Trademark” a cura di Marco Meneguzzo, visitabile fino al 22 maggio prossimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X