Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Aspettando Pasqua, festa del cioccolato a Palermo e Catania
CITTA' DA VIVERE

Aspettando Pasqua, festa del cioccolato a Palermo e Catania

di

PALERMO
Appuntamenti
Una tartaruga della specie Caretta caretta, recuperata qualche settimana fa dalla Capitaneria di porto di Cefalù, oggi sarà liberata in mare, grazie alle cure di veterinari e biologi del “Centro regionale di recupero per tartarughe marine”, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia. E' uno spettacolo da non perdere. Sarà liberata oggi alle 10 al porticciolo di Sant’Erasmo.

Da sentire
Un po’ il Renzo Arbore di “Quelli della notte”, un po’ il Corrado della “Corrida”, un po’ il Fiorello di “Stasera pago io”. Questo sarà lo Stefano Piazza uno e trino che inaugura oggi alle 21 “Dov’è che si ride?”, il nuovo format ideato, prodotto e in scena da Sud’n fud, il locale di via Velasquez 27 a Palermo.

Da gustare
Si chiama Choco Forum l'iniziativa che Forum Palermo organizza in occasione della Pasqua. A far gli onori di casa il maitre chocolatier Claudio Lombardo che realizzerà dal vivo delle divertenti creazioni legate al tema pasquale come piccole uova, coniglietti, cuoricini e quadretti di cioccolato. Il laboratorio che sarà allestito oggi dalle 10 in poi a piazza Fashion.

A teatro
Oggi al teatro Biondo di via Roma ci sarà lo spettacolo “Dipartita finale”. Sul palco Gianrico Tedeschi, Ugo Pagliai e Maurizio Donadoni e Sebastiano Bottari. Appuntamento alle 17.

Da vedere
Oggi e fino al 31 agosto è possibile ammirare le opere del pittore Antonio Ligabue al Palazzo Reale di Palermo, sede dell'Assemblea regionale siciliana. Attraverso la rassegna "Antonio Ligabue (1899-1965). Tormenti e incanti" si potrà conoscere la vita dell'artista.
-
Ai cantieri Culturali della Zisa si può ammirare la mostra “Antologia” di Letizia Battaglia. Cura l’esposizione Paola Falcone. L’allestimento si può visitare fino all’8 maggio. Ingresso libero.
-
Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo Lo Iacono e Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e sabato e domenica dalle 9.30 alle 13 e dalle 17 alle 19.
-
Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14.
-
Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 19.30. Biglietto 7 – 3 euro.

AGRIGENTO
Da vedere
Settantotto primavere addosso, eppure il maestro sale e scende dalle scale con grande agilità per montare con la squadra di tecnici le sue opere alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento. Pino Pinelli, uno degli interpreti più visionari della Pittura Analitica in Italia e protagonista del prossimo evento alle FAM, è impegnato da stamani ad Agrigento, accompagnato dalla figlia Alessandra, per gli allestimenti della mostra “Trademark” a cura di Marco Meneguzzo, visitabile fino al 22 maggio prossimo.

CATANIA
Appuntamenti
Profumerà di delizioso cioccolato fuso, la galleria di Etnapolis, da giovedì e fino a sabato, vigilia di Pasqua. Di scena, per una eccezionale “cioccolateria” legata alla festa della primavera, saranno infatti gli chef pasticceri dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei (APCE) guidati da Seby Sorbello per delle mini-lezioni di cucina che avranno come protagoniste le tradizionali uova al cioccolato di Pasqua. Le lezioni di “cioccolateria” cominceranno dalle ore 16.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X