Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Roberto Andò dirige "Minetti" al teatro Biondo di Palermo, da oggi fino al 13 marzo
CITTA' DA VIVERE

Roberto Andò dirige "Minetti" al teatro Biondo di Palermo, da oggi fino al 13 marzo

PALERMO

Appuntamenti

 

Ogni prima domenica del mese l'ingresso al museo è gratuito.  Alle ore 11.00 in occasione della 4° Giornata Europea dei Giusti, la GAM propone una visita speciale alla collezione con un approfondimento sul tema e sui legami tra la Storia dell’Arte e le storie dei Giusti. Appuntamento alla Gam di piazza Sant’Anna.

 

Da sentire

 

Oggi al teatro Politeama di piazza Ruggiero Settimo alle 11 ci sarà il concerto dell’orchestra Sinfonica Siciliana diretta da Günter Neuhold. In scaletta tante musiche di Beethoven. Biglietti da 25 a 10 euro.

 

-

 

 

Da leggere

Oggi alle 11 alla Libreria Modusvivendi di via Marchese di Villabianca si presenterà il libro "Notturni palermitani", con gli autori Vanessa Ambrosecchio, Giacomo Cacciatore, Gian Mauro Costa, Piergiorgio Di Cara e Massimo Provenza. Ingresso libero.

 

-

 

 A teatro

 

Oggi e fino al 13 marzo al teatro Biondo di via Roma ci sarà lo spettacolo  “Minetti. Ritratto di un artista da vecchio”, per la regia di Roberto Andò. Sul palco l’attore Roberto Herlitzka. Biglietti 32-11 euro.

 

-

Oggi alle 18,30 al teatro Ditirammu di via Torremuzza ci sarà la “Lectio Magistralis Divertente, Leggendo Epruno”. Ingresso 10 euro.

 

-

 

Oggi alle 15,30 al teatro Massimo di piazza Verdi ci sarà “Il Viaggio – la vera storia di due ragazzi che decidono di non morire”. La regia è di Karl Hoffman e Alberto Cavallotti.biglietti 5-15 euro.

 

-

 

 

 

Da vedere 

 

Ai cantieri Culturali della Zisa si può ammirare la mostra “Antologia” di Letizia Battaglia. Cura l’esposizione Paola Falcone. L’allestimento si può visitare fino all’8 maggio. Ingresso libero.

 

 

-

 

Al centro Arvis di via Valenti 5  è possibile visitare la mostra “Palermo Petyx”. Gli scatti più significati del fotoreporter Gigi Petyx contenuti anche nell’amonimo libro scritto dalle giornaliste Claudia Mirto e Laura Grimaldi. La mostra, allestita da Igor Petyx, rimarà aperta fino al 13 marzo. Ingresso libero.

 

-

 

 

 

Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo Lo Iacono e Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e sabato e domenica dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

 

-

 

 

Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. I visitatori potranno scoprire le opere più rappresentative della collezione pittorica della Fondazione Sicilia. Tele di grande valore, realizzate tra ‘600 e ‘900, dai più grandi maestri della storia dell’arte italiana. Il tutto è frutto del recupero dei pezzi dell’ex Banco di Sicilia, riottenuti dalle diverse filiali; e da altri, provenienti dal patrimonio della ex Cassa di Risparmio Vittorio Emanuele per le province siciliane. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.

 

-

Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19,30. Biglietto 7 – 3 euro.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X