Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Arte, a Palermo le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri
CITTA' DA VIVERE

Arte, a Palermo le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri

PALERMO
Da vedere
Oggi a palazzo Ziino si potrà visitare la mostra antologica che racconta il lungo iter artistico di Franco Accursio Gulino. L’allestimento è nato da un progetto dell'associazione culturale Tabularium, in collaborazione con Agorà- Centro servizi per l’arte contemporanea, sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, a cura di Paola Nicita. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.30.
-
La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “

Appuntamenti
Esibizioni, spettacoli, musica e divertimento. Grande successo per lo show itinerante del “Circo Acquatico” al centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea, che ha deciso di prorogare la sua permanenza sino all’8 febbraio. Continua, quindi, il grande spettacolo del mondo sommerso, dove protagonista è l’acqua. Magie e suggestioni di una favola incantevole ambientata tra foche, pinguini e coccodrilli. In scena la storia del piccolo Alex che viene condotto dalla sirena Ariel alla scoperta di numerosi amici animali: Lina la foca che con i suoi salti vi toglierà il fiato, il simpatico pinguino Jerry, i pellicani, i coccodrilli, gli animali dell’allegra fattoria e l’anaconda. E poi tanti amici: il capitano giocoliere, l’uomo di gomma, il temerario incantatore di serpenti, la parata dei pirati e le favolose fontane danzanti.  Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Tutti i mercoledì chiuso. Per maggiori informazioni anche per i posti bordo piscina rivolgersi al 347.3978211 oppure al 366.1957404.
-
Quale strada seguire per costruire oggi il lavoro di domani. È il tema dell’incontro, organizzato in partnership con Confindustria Sicilia e rivolto agli studenti delle scuole superiori e ai loro genitori, che la LUISS (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma) terrà oggi alle 15 alla sede regionale degli industriali di via Alessandro Volta 44. Saranno presenti il vicepresidente di Confindustria Sicilia, Nino Salerno Luciano Basile presidente di Hermes Security Express, Rosario Amarù amministratore delegato della Amarù srl, Dario Cera responsabile risorse umane di Siciliacque e Fabrizio Bignardelli consigliere di Confindustria Palermo con la delega all’education.
-
Oggi alle 15 allo Student’s hostel di San Saverio ci sarà la prospettiva Queer (Percorsi delle differenze)", il ciclo di seminari rivolto agli studenti dell'Ateneo palermitano e realizzato dall’Associazione Sicilia Queer in collaborazione con ItaStra (Scuola di Lingua italiana per stranieri) e con l'Università degli Studi di Palermo. Il tema scelto per questo incontro è “Il cinema e la censura”. Padre Cosimo Scordato dialogherà con Gabriella D'Agostino, docente di Antropologia culturale, sul tema “Chiesa, censura e omosessualità”.

Da gustare
Oggi dalle 10,30 alle 14,30 ci sarà la possibilità di partecipare al tour di "StrEat Palermo”. L’itinerario prevede alcune soste presso rosticcerie, pasticcerie, venditori ambulanti e taverne per assaporare il cibo di strada palermitano. Il tour parte alle 10.30 da piazza Verdi, con appuntamento di fronte la scalinata del Teatro Massimo e termina alle 14.30 in Cattedrale, ammirando: piazza Verdi, mercato del Capo, chiesa dell’Immacolata Concezione (visita opzionale 1 euro), mercato di Sant'Agostino, piazza San Domenico, mercato della Vucciria, Quattro Canti, piazza della Vergogna, piazza Bellini, mercato di Ballarò e Cattedrale. Biglietto 39 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X