Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, il virus rallenta la corsa in Sicilia: 6.435 contagi e indice di positività in calo
IL BOLLETTINO

Covid, il virus rallenta la corsa in Sicilia: 6.435 contagi e indice di positività in calo

coronavirus, Sicilia, Cronaca
Il Covid concede una tregua

In calo i casi di Covid 19 in Sicilia. Nelle ultime 24 ore sono stati 6.436 su 28.095 tamponi processati e l'indice di positività scende al 22,9%. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 8.584 i nuovi casi su 31.271 tamponi e il tasso di positività era al 27,4%. Sono 7 i decessi e 2.669 i guariti. In aumento i ricoveri in regime ordinario (+4 sul dato di ieri) e quelli in terapia intensiva (+1).

A livello provinciale si registrano a Palermo 1.767 casi, Catania 1.833, Messina 1.233, Siracusa 644, Trapani 674, Ragusa 568, Caltanissetta 321, Agrigento 626, Enna 416. Sono 1.646 i contagi che risalgono a giorni precedenti.

Guardando i numeri nazionali sono 79.920 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri i contagiati erano stati 98.044. Le vittime sono 44 in calo rispetto alle 93 di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 303.848 tamponi con il tasso di positività che si attesta al 26,3% rispetto al 25,1% di ieri. Sono 350 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 6 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 34. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.044, 180 in più di ieri.

Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.300.072, in continua crescita negli ultimi giorni (+37.207). In totale sono 19.439.501 i contagiati dall'inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 169.106. I dimessi e i guariti sono 17.970.323, con un incremento di 44.312.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X