Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli anti Covid tra Palermo, Agrigento e Trapani: denunce e multe per 160 mila euro
CARABINIERI

Controlli anti Covid tra Palermo, Agrigento e Trapani: denunce e multe per 160 mila euro

Multe per 160 mila euro. Passato al setaccio 413 strutture, ed elevato 109 sanzioni penali e 156 amministrative denunciando 82 persone e 113 alle competenti autorità amministrative e sanitarie. Durante i controlli sono stati sequestrati 153.000 chilogrammi di prodotti alimentali e sanitari sequestrando e chiudendo 21 esercizi commerciali. E’ questo il bilancio dell’attività dei carabinieri del Nas degli ultimi mesi nella Sicilia occidentale nelle province di Palermo, Agrigento e Trapani. Nel settore sanitario, in seguito alle verifiche per la corretta esecuzione dei tamponi e analisi antigeniche per la ricerca del Covid-19, sono stati sanzionati 4 laboratori di analisi nonché 8 farmacie, con l’adozione di sanzioni amministrative per 15.270 euro. Durante le festività di Pasqua 14 attività ricettive tra Palermo e Trapani sono state multate per la violazioni sulla capienza delle strutture e sul rispetto delle normative anticovid. Le ispezioni sul versante sanitario sono state altresì estese anche a studi odontoiatrici e centri estetici ed in Palermo, presso un centro estetico, è stato sottoposto a sequestro un locale con annessa «criocabina», poiché all’epoca priva delle prescritte autorizzazioni. Anche 9 discoteche sono state chiuse a causa di assembramenti e per le gravi violazioni rilevate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X