Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciopero dei marittimi in Sicilia, collegamenti per le isole minori a rischio giovedì e venerdì
TRASPORTI

Sciopero dei marittimi in Sicilia, collegamenti per le isole minori a rischio giovedì e venerdì

Sciopero dei trasporti in Sicilia, rischio "paralisi" per gli spostamenti dei passeggeri a partire dalle 00:01 di giovedì 11 alle ore 23:59 di venerdì 12 Novembre 2021.

Probabili disagi con soppressioni di corse o della intera linea di collegamento per le isole minori per l'astensione dal lavoro del personale marittimo e amministrativo delle società di navigazione Liberty Lines aderenti esclusivamente al sindacato ORSA.

La Liberty Lines assicurerà i servizi minimi degli aliscafi predisposti in linea con quanto previsto dalla Legge 146/1990, relativa alle prestazioni garantite nei servizi pubblici essenziali e pertanto verranno assicurate le corse in partenza nelle fasce orarie 06.00/08.30 e 12.00/14.00 sino al completamento dell’itinerario.

“Saranno garantiti i collegamenti - dichiarano dalla Liberty Lines - così come previsto dagli accordi con la Commissione ministeriale di garanzia dell’attuazione della Legge in materia di servizi minimi essenziali in caso di sciopero, per garantire un adeguato livello di contemperamento fra l’esercizio del diritto di sciopero ed il godimento dei diritti della persona costituzionalmente tutelati. Guardiamo con particolare attenzione, l’evoluzione delle condizioni meteomarine, che purtroppo in questi giorni stanno peggiorando rapidamente con venti da 30, 40 Km orari che potrebbero annullare delle corse e di conseguenza essere motivo di sospensione dello sciopero, così come previsto dall’Art. 9 della delibera ministeriale”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X