Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I cortei no green pass saranno vietati (ma non sempre): ecco le nuove regole
LA STRETTA

I cortei no green pass saranno vietati (ma non sempre): ecco le nuove regole

Arrivano le regole per i cortei no green pass. Che di fatto, sono stati vietati. Si potranno fare altre cose, come i sit-in, ma non i cortei che di fatto bloccavano le città e provocavano anche parecchi contagi (vedi Trieste). Ora arriva la stretta.

"Da domani saranno vietati i cortei, e questo vale per tutte le manifestazioni non solo per quelle no vax. Continuare così ogni fine settimana, dopo 15 fine settimana, con le città che vengono messe in ginocchio da ogni tipo di protesta. Va bene manifestare ma quando assistiamo a scene come alcune di quelle che abbiamo visto...", dice il sottosegretario all'Interno ed esponente M5S Carlo Sibilia.

E se non si rispettassero le regole e si facesse il corteo? "Si interromperà la manifestazione perché si contravverrebbe alla legge. In quel caso ci sono le forze dell'ordine", la risposta di SIbilia. Quanto alle manifestazioni in forma statica, come i sit in, prosegue il sottosegretario, "si devono tenere le distanze ed indossare la mascherina laddove ci sono assembramenti". "Siamo - conclude - a 15 settimane di fila di cortei con situazioni che sfociano nella cronaca di ogni giorno, creando problemi alla sicurezza pubblica. Mi auguro siano misure momentanee e circoscritte”.

Le regole

È vero che ognuno ha il diritto di manifestare il proprio pensiero, come tra l’altro previsto dall’articolo 21 della Costituzione, ma non quando la mia libertà lede la tua.  Da qui, le nuove regole dal Ministero dell’Interno per le manifestazioni di piazza.

La prima novità riguarda il percorso dei cortei. Nel dettaglio, vengono vietate le manifestazioni nel centro storico delle città, come pure nelle vie dello shopping. I manifestanti poi dovranno poi restare lontani dai cosiddetti obiettivi “sensibili”. E se non in caso di “particolari esigenze e garanzie”, i cortei saranno proprio vietati. Generalmente, infatti, saranno ammessi solamente i sit-in. In tutto questo, ci sarà l’obbligo della mascherina, anche all’aperto, per coloro che prendono parte alle manifestazioni di piazza. E questo potrebbe essere un duro colpo per chi, di fatto, non credi in queste misure.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X