Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Wc rotti e niente acqua al polo tecnico di Palermo, tutti in smart working
LA DENUNCIA

Wc rotti e niente acqua al polo tecnico di Palermo, tutti in smart working

Al Polo tecnico palermitano di via Ausonia si rompe il Wc e si torna in smart working per circa un migliaio di dipendenti, che dunque possono stare a casa.

La denuncia è arrivata dalla Cisl e Uil, che protestavano già da un pò per il problema. Un ufficio che si occupa  dell'attività amministrativa della città che di fatto chiude perchè non funzionano i bagni, non c'è acqua ormai dal 28 ottobre. Perchè, oltre al danno la beffa, si è anche rotta l'autoclave e il Comune non riesce a ripararla. Non si capisce, tra l'altro, il perchè, anche se probabilmente è, anche lì, un problema di casse.

Fino a ieri c'era stata una riduzione dell'orario di lavoro, poi la Cisl e la Uil hanno lanciato l'allarme sulle condizioni igienico sanitarie al limite e per lo smart working. Che è stato concesso, alla fine, e non si dovranno recuperare, pare, nemmeno le ore di lavoro in ufficio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X