Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Elezioni all'Ordine dei giornalisti di Sicilia, si vota per il rinnovo di presidente e consiglio
ON LINE E IN PRESENZA

Elezioni all'Ordine dei giornalisti di Sicilia, si vota per il rinnovo di presidente e consiglio

Elezioni all’Ordine dei Giornalisti della Sicilia per il rinnovo dei Consiglieri regionali (fino a sei preferenze), dei Collegio dei Revisori dei conti (due preferenze)  e dei Consiglieri nazionali (due preferenze). Per la prima volta le elezioni si svolgono in modalità mista, telematica e in presenza, per cui si può decidere di votare in presenza o telematicamente. Il seggio virtuale è stato aperto in prima convocazione il 13 e 14 ottobre, in seconda convocazione ieri e oggi e per l’eventuale ballottaggio 3 e 4 novembre prossimi. I seggi in presenza saranno aperti domenica prossima nella sede dell'Odg Sicilia a Palermo in via Bernini 52, a Catania in Viale Ruggero di Lauria 121 e nella sede dell'Assostampa a Messina in via Piazza Antonello 3. Hanno già votato nel primo giorno di consultazione online circa il 35%dei professionisti ed il 10%dei pubblicisti.

Sono ammessi al voto tutti gli iscritti negli elenchi dei professionisti e dei pubblicisti in regola con il pagamento delle quote d'iscrizione e in possesso di domicilio digitale (Pec). Non sono ammessi al voto gli iscritti che risultano sospesi (anche per mancanza di pec) dall’esercizio della professione. Saranno eletti due professionisti  e un pubblicista al consiglio nazionale, sei professionisti e tre pubblicisti al consiglio regionale, due professionisti e un pubblicista per  il collegio dei revisori dei conti  in Sicilia.

 

Necessario l'indirizzo digitale

Per potere esercitare correttamente il diritto di voto è necessario che i giornalisti siano muniti di indirizzo digitale (Pec) e di essere in regola con il pagamento delle quote: la regolarizzazione oltre i termini non consentirà il voto per via telematica, ma solo in presenza, versando la quota fino alla chiusura del seggio nella giornate di prima e seconda convocazione.

Quorum non raggiunto alla prima convocazione

A vuoto la prima convocazione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale, del Consiglio regionale e del Collegio dei revisori dei conti dell'Ordine dei giornalisti. Domenica 17 ottobre, non è stato infatti raggiunto il quorum. A Palermo non si è presentato alcun avente diritto al voto, né professionista, né pubblicista, mentre a Catania hanno votato solo due professionisti e sei pubblicisti e a Messina un solo pubblicista. Modesto anche il numero dei giornalisti che hanno votato on line, novità introdotta per la prima volta nelle votazioni dell'Ordine dei giornalisti: per via telematica hanno votato per il Consiglio nazionale solo 52 professionisti e 97 pubblicisti, mentre per il Consiglio regionale hanno votato 51 professionisti e 95 pubblicisti. Si tornerà dunque alle urne, in seconda convocazione, oggi (21 ottobre), voto on line, e domenica 24 ottobre, in presenza, nei tre seggi di Palermo, Catania e Messina. Nella Pec degli aventi diritto arriverà la password per potere procedere con il voto on line.

Le liste

Tre le liste di candidati in campo, due per i professionisti e una per i pubblicisti,  anche se formalmente non sono previste candidature predefinite.

Professionisti.  Nella lista "Fare Ordine" sono candidati per il Consiglio nazionale Riccardo Arena e Salvatore Ferro. Per il Consiglio regionale Franco Nicastro, Daniele Lo Porto, Tiziana Martorana, Filippo Mulè, Elisabetta Raffa e Angela Katia Scapellato. Per i Revisori regionali Salvatore Messina e Antonio Ingallina.

Nell'altra lista sono candidati per il Consiglio nazionale Giulio Francese e Orazio Raffa.  Per il Consiglio regionale Roberto Gueli, Tito Cavalieri, Daniele Ditta, Eliana Marino, Filippo Romeo, Maria Torrisi. Per i Revisori regionali Vittorio Corradino e Viviana Sammito.

Pubblicisti. Candidato al Consiglio nazionale Santino Franchina. Candidati al Consiglio regionale Salvatore Li Castri, Tiziana Caruso, Salvatore Di Salvo. Revisore dei conti Roberto Immesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X