Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L’indagine sui fondi neri di Fdi, Meloni: polpetta avvelenata prima del voto
COMIZIO A VITTORIA

L’indagine sui fondi neri di Fdi, Meloni: polpetta avvelenata prima del voto

La leader di Fratelli d'Italia: lo sviluppo passa da libertà, lavoro e territorio

Il video diffuso da Fanpage è “una polpetta avvelenata a pochi giorni dal voto amministrativo». Così Giorgia Meloni, da Vittoria, nel Ragusano, dove si vota il prossimo 10 ottobre, per partecipare a un comizio elettorale, «Tre anni di giornalista infiltrato - aggiunge - per mandare in onda 10 minuti di video nell’ultimo giorno di campagna elettorale e sulle pagine dei giornali nel giorno del silenzio , in uno stato di diritto no sarebbe mai accaduto. Continuo a chiedere al direttore di Fanpage le oltre 100 ore di girato per capire come si comportano i miei dirigenti».
«C’è una politica che pensa che finché il territorio non si sviluppa le persone dipenderanno dallo sviluppo locale, e un’altra politica che sostiene che lo sviluppo deve nascere dalla libertà, dal diritto al lavoro, dallo sviluppo turistico per territori che hanno enormi potenzialità, che passa per la tutela dell’agricoltura in un territorio che è fortissimo e potrebbe esserlo molto di più sul marchio e passa per servizi adeguati. Perché sono cose che la Cina non potrà mia copiarci», ha concluso Giorgia Meloni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X