Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendi nel Palermitano e nel Trapanese: agriturismo evacuato a Partinico, bloccata l'autostrada
VIGILI DEL FUOCO

Incendi nel Palermitano e nel Trapanese: agriturismo evacuato a Partinico, bloccata l'autostrada

Caldo e fiamme in Sicilia in un fine luglio che continua a essere rovente. Un incendio è divampato a Partinico, in contrada Margi, sulla strada statale 113 in direzione Alcamo. Un agriturismo è stato evacuato perché lambito dalle fiamme. Stanno intervenendo i vigili del fuoco, i forestali e gli uomini della protezione civile. Altri incendi sono divampati nel Palermitano: a Castronovo di Sicilia, Casteldaccia, Sclafani Bagni e Trappeto.

Sull'autostrada A29 dir "Alcamo-Trapani" il traffico è provvisoriamente bloccato, in direzione Alcamo, per la presenza di un incendio nelle adiacenze della sede autostradale. Lo comunica l'Anas. "Il percorso alternativo, per i veicoli provenienti da Trapani e diretti verso l'autostrada A29, è costituito dalla strada statale 113 con immissione in autostrada allo svincolo di Dattilo", si legge in una nota.

Le fiamme hanno anche raggiunto la costa nella zona di Bonagia, danneggiando una villetta e minacciando alcune case. I danni, ancora da quantificare, sono ingenti. I mezzi aerei sono intervenuti stamane anche spegnere il rogo divampato ieri nella zona tra Partinico e Trappeto; le fiamme hanno lambito diverse villette sulla strada statale 187.

Sono intervenute decine di squadre di vigili del fuoco e forestali. Altri roghi vengono segnalati in Sicilia nei monti Sicani e ad Alcamo nel Trapanese. Oggi sono previste alte temperature ed è scattata l'allerta rossa nelle province di Palermo e Trapani. Arancione nel resto dell'isola. La Protezione Civile regionale ha previsto per domani allerta gialla in tutta la Sicilia per il rischio incendi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X