Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, operaio di San Cataldo guida contromano e rifiuta l'alcol test: denunciato
IN CENTRO

Canicattì, operaio di San Cataldo guida contromano e rifiuta l'alcol test: denunciato

Un operai di 28 anni, di San Cataldo, è stato denunciato dai carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Caniccattì perché, sorpreso a guidare in centro contromano, ha rifiutato di sottoporsi all'etilometro.

L'uomo, alla guida della sua Audi A3, nella notte di domenica 25 luglio, percorreva contromano una via del centro di Canicattì quando è stato fermato dai carabinieri. I militari hanno subito notato che l'automobilista si trovava in condizioni non adatte per mettersi alla guida e l'hanno invitato a sottoporsi all'esame dell'etilometro.

L'uomo si è rifiutato, pertanto i carabinieri lo hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento. L’automobilista rischia un’ammenda da € 1.500,00 a € 6.000,00, l’arresto da tre mesi ad un anno e la sospensione della patente di guida da sei mesi a due anni, oltre alla confisca del veicolo.

Un episodio analogo è avvenuto ad Agrigento, dove una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia questa notte ha proceduto al controllo di un giovane 23enne residente a Raffadali mentre era alla guida del proprio veicolo Fiat Punto. Il ragazzo è stato fermato in Via Emporium. L’accertamento dell’etilometro ha rilevato un tasso alcolemico di 0,85 G/L. Il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebrezza alla Procura della Repubblica di Agrigento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X