Domenica, 26 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus: i nuovi casi in Sicilia balzano a 626, salgono anche ricoveri e terapie intensive
IL BOLLETTINO

Coronavirus: i nuovi casi in Sicilia balzano a 626, salgono anche ricoveri e terapie intensive

di

Nuova risalita di casi in Sicilia. Sono 626 i nuovi contagi da Coronavirus su 13.735 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività sale al 4,6% (ieri era 3,1), segnando un nuovo record. Si registra un decesso per Covid. È quanto emerge dal bollettino odierno del ministero della Salute.
Ieri i contagi erano 484, oggi dunque si registra un aumento del +29% rispetto a ieri e +45% rispetto a sabato scorso.

Ricoveri e terapie intensive

In aumento anche i ricoveri. Attualmente sono 182 i degenti nei reparti ordinari, +10 rispetto a ieri; mentre si registrano 6 nuovi ingressi nelle terapie intensive, per un totale di 27 ricoverati. Aumentano infatti a 6,1% dei posti disponibili le ospedalizzazioni e a 4,2% le terapie intensive (ieri erano, rispettivamente, 5,7% e 3,3%). Cifre, queste, da tenere d'occhio dopo il cambio dei parametri per la determinazione delle fasce di rischio, in vigore col nuovo decreto Covid, che prevedono il passaggio in zona gialla con il 10% di terapie intensive e 15% di ospedalizzazioni.

Incidenza

La Sicilia oggi è la seconda regione per numero di contagi dopo il Lazio (845). Aumenta anche l'incidenza dell'Isola: 71 per 100mila abitanti. Gli attuali positivi sono 7472, con un incremento di +569 rispetto a ieri, di questi 7263 (+553) sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 225.032 (+56).

I dati per provincia

Per quanto riguarda la distribuzione dei contagi per provincia: boom di casi a Ragusa, con 175 casi, seguita da Caltanissetta con 97 e Agrigento 90. A seguire, Palermo 83, Catania 63, Messina 43, Siracusa 32, Trapani 23, Enna 20.

Coronavirus in Italia, aumentano i ricoveri: i dati nazionali

Sono 5.140 i nuovi casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore, dato stabile rispetto a ieri (5.143), con 258.929 tamponi, 21 mila in più. Tanto che il tasso di positività scende leggermente dal 2,2% al 2%. I decessi sono 5 (ieri 17), per un totale di 127.942 vittime dall’inizio dell’epidemia. In aumento i ricoveri: le terapie intensive sono 17 in più (ieri -3), con 21 ingressi del giorno, il dato più alto da oltre un mese, e salgono a 172. In area medica i ricoveri sono 36 in più (ieri +70), 1.340 in tutto.
La regione con più casi odierni è ancora il Lazio con 845 contagi. Seguono Sicilia (+626), Veneto (+576), Lombardia (+574) ed Emilia Romagna (+468). I casi totali salgono così a 4.312.673.

I guariti sono 1.362 (ieri 1.239), per un totale dall’inizio della pandemia di 4.122.208. Gli attuali positivi aumentano di 3.771 unità (ieri +3.886), e tornano sopra quota 60mila a 62.523 in tutto, di cui 61.011 in isolamento domiciliare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X