Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino: in Sicilia 411 nuovi contagi, casi dimezzati in una settimana
I DATI DELLA PANDEMIA

Coronavirus, il bollettino: in Sicilia 411 nuovi contagi, casi dimezzati in una settimana

Sono 411 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, in aumento rispetto a ieri (211), ma con 24.390 tamponi processati nelle ultime 24 ore, praticamente il doppio di quelli del giorno precedente (12.497). Il tasso di positività è infatti in notevole calo: 1,7% oggi, contro il 2,4% di ieri e il 3,3% di una settimana fa.

Purtroppo in aumento il numero dei decessi: 22 i morti, molti di più rispetto ai 4 registrati lunedì.

La curva epidemica è in costante decrescita: i casi sono dimezzati (-54%) rispetto a martedì scorso, quando nell'isola si contavano 894 contagi giornalieri. Ad oggi sono 16.293 gli attuali positivi, di cui 15.399 in isolamento domiciliare.

Continua ad allentarsi anche la pressione negli ospedali: i ricoveri sono sempre in calo, -22 degenti rispetto al giorno precedente, per un totale di 786 ricoverati. Sono 108 i pazienti in terapia intensiva, -4 rispetto a ieri. Sono 792 i guariti.

Riguardo alla distribuzione tra le province, Catania è la provincia con il maggior numero di casi: 157. Segue Palermo (ma con notevole distacco) con 85 nuovi contagi (in aumento rispetto ai 60 di ieri). A seguire: Trapani 52, Messina 49, Agrigento 34, Ragusa 20, Siracusa 7, Caltanissetta 6, Enna 1.

Coronavirus in Italia, curva epidemica in netto calo

Ancora in netto calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 4.452, contro i 3.455 di ieri (e i 6.946 di martedì scorso), ma con 144 mila tamponi in più, 262.864. Tanto che il tasso di positività crolla dal 2,9% all’1,7%, dato più basso da quando si sommano i tamponi antigenici e i molecolari.
In crescita invece i decessi, 201 oggi (ieri 140), per un totale di 124.497 vittime dall’inizio dell’epidemia.
Prosegue la discesa dei ricoveri: le terapie intensive sono 65 in meno (ieri -25) con 86 ingressi giornalieri, e scendono a 1.689, mentre i ricoveri ordinari calano di 485 unità (ieri -110), 11.539 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Le regioni con più casi odierni sono Lombardia e Campania, entrambe a +598, seguite da Piemonte (+438), Sicilia (+411), Puglia (+407), Lazio (+348), Emilia Romagna (+331) e Veneto (+306). I contagi totali salgono a 4.167.025.
I guariti sono 11.831 (ieri 9.305), per un totale di 3.727.220. Sempre in calo il numero delle persone attualmente positive, 7.583 in meno (ieri -5.991): i malati ancora attivi sono ora 315.308. Di questi, sono in isolamento domiciliare 302.080 pazienti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X