Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Sicilia accelera con i vaccini, da oggi prenotazioni aperte agli over 40: ecco come fare
CORONAVIRUS

La Sicilia accelera con i vaccini, da oggi prenotazioni aperte agli over 40: ecco come fare

coronavirus, vaccini, Sicilia, Cronaca
Cittadini in fila alla Fiera del Mediterraneo

Dopo settimane difficili adesso la campagna vaccinale sta finalmente ingranando anche in Sicilia. L'Isola non è più la maglia nera d'Italia, secondo il report del governo ha superato Sardegna, provincia autonoma di Bolzano, Lazio, Friuli-Venezia Giulia, Calabria e Basilicata. Un'accelerazione importante proprio mentre il virus prosegue nella sua ritirata, con contagi, ricoveri e decessi in continuo calo.

Per dare un'ulteriore sprint da oggi, attraverso i canali messi a disposizione da Poste Italiane, prendono il via le prenotazioni per il nuovo target di popolazione over 40. L'azienda ricorda che i soggetti individuati potranno prenotare l’appuntamento per l’inoculazione tramite la piattaforma prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, il call center dedicato - telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20 -, via SMS al numero 339.9903947, attraverso i 687 sportelli ATM Postamat o tramite i 2.200 portalettere in servizio per il recapito sull'Isola. Le prenotazioni per la vaccinazione alla Fiera del Mediterraneo di Palermo sono possibili da questa mattina anche attraverso il sito https://fiera.asppalermo.org/.

Per la prenotazione è sufficiente tenere a portata di mano il codice fiscale, la tessera sanitaria e un numero di cellulare, utile e indispensabile alla conferma dell’appuntamento.

Poste Italiane conferma che, "come di consueto e come per gli altri target, le liste ricevute da Sogei con i nominativi degli aventi diritto al vaccino anti Covid autorizzati della Regione Siciliana sono liste specifiche che non possono subire alcun tipo di intervento. Si consiglia a chiunque degli aventi diritto riscontri problematiche legate all’inserimento dei dati al momento della prenotazione di aprire una segnalazione contattando il call center al numero verde 800.009.966 che provvederà a inoltrarla alla Regione per le consuete verifiche".

L'ottima risposta dei siciliani, intanto, ha di fatto costretto l'Assessorato regionale della Salute a dire stop agli open day con Pfizer e Moderna. I due vaccini saranno inoculati soltanto a coloro i quali hanno prenotato la somministrazione, in modo da mettere in sicurezza le seconde dosi programmate la prossima settimana. In tutti gli Hub e centri di somministrazione, la vaccinazione senza prenotazione sarà possibile soltanto per la tipologia di siero AstraZeneca e Johnson & Johnson.

Nell’ultimo giorno dell'open day per tutte le tipologie di vaccino, a Palermo sono state fatte 15.037 vaccinazioni. I drive in organizzati alla Casa del Sole di Palermo, Termini Imerese e Carini, le vaccinazioni nella Chiesa di san Gaetano a Monreale, ma anche le iniziative nei comuni montani e nelle isole di Ustica e Lampedusa si sono rivelate un successo. Così come si sono rivelate azzeccate le scelte dei nuovi Hub realizzati in provincia: a Misilmeri sabato sono state 827 le somministrazioni, 649 a Bagheria e 856 a Cefalù.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X