Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Denise Pipitone-Olesya Rostova, il dna esclude una famiglia russa: cresce la speranza di Piera Maggio
IL CASO

Denise Pipitone-Olesya Rostova, il dna esclude una famiglia russa: cresce la speranza di Piera Maggio

Olesya Rostova è Denise Pipitone? Sono ore d'ansia per Piera Maggio, la madre della bimba scomparsa 16 anni fa, dopo le rivelazioni dell’ultima puntata di Chi l’ha visto. Durante la trasmissione è stata raccontata la storia di una ragazza russa che ha dichiarato di esser stata rapita da bambina e di essere in cerca della sua famiglia ma assomiglia anche a Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone.

Anche Pomeriggio 5, nella puntata di venerdì 2 aprile, si è occupato della vicenda, con uno scoop sull’esito del test di comparazione del Dna di Olesya e di un famiglia russa.”Ieri abbiamo dato la notizia di una famiglia russa che ha detto che Olesya potrebbe essere la figlia, perché è stata rapita alla stessa età della loro bambina. Invece, è stata fatta subito la comparazione del Dna e non è così. Quindi la partita rimane aperta“, ha detto durante la trasmissione Barbara D’Urso.

Crescono, dunque, le speranze di Piera Maggio che attende lunedì pomeriggio quando il programma russo annuncerà in diretta i risultati della comparazione del gruppo sanguigno di Denise con quello di Olesya.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X