Sabato, 17 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Zanardi continua a lottare e migliora ogni giorno: comunica e alza il pollice
IN OSPEDALE

Zanardi continua a lottare e migliora ogni giorno: comunica e alza il pollice

Alex Zanardi, Sicilia, Cronaca
Alex Zanardi

Alza il pollice e inizia a comunicare. Buone, ottime notizia a pochi giorni dal Natale arrivano da Alex Zanardi, rimasto coinvolto a giugno in un terrificante incidente stradale.

Il 54enne sta mostrando i primi grandi segnali di ripresa: come scrive il Corriere della Sera, l'ex pilota  è in grado di vedere e sentire e alle richieste dei dottori e della moglie riesce a stringere la mano e alzare il pollice. Dal letto del reparto di neurochirurgia di Padova ancora non parla perché per precauzione gli tengono ancora il buco nella trachea, ma Zanardi sembra pronto anche per questo passo.

Un altro, grande esempio di reazione del campione di automobilismo e handbike, uscito vivo da un incidente che lo tagliò letteralmente in due durante una gara in Germania nel 2001 e ora impegnato nella battaglia dopo un terribile incidente stradale in handbike, il 19 giugno scorso.  Dal 21 novembre Alex è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia di Padova, vicino a casa, dopo che era stato ricoverato per mesi a Milano anche a causa di un'infezione che rischiava di mettere tutto a repentaglio, ma che l'eccezionale fisico di Zanardi è riuscita a debellare.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X