Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, Razza: "Primi segnali di miglioramento in Sicilia". Già 39mila gli arrivi per Natale
REGIONE

Coronavirus, Razza: "Primi segnali di miglioramento in Sicilia". Già 39mila gli arrivi per Natale

Incremento di 872 casi positivi oggi in Sicilia. Lo ha reso noto l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, in conferenza stampa, a Palazzo d’Orleans, a Palermo, anticipando i dati odierni. I ricoverati in rianimazione sono scesi a 179 con un decremento di 4 unità e i degenti in malattia infettive sono scesi a 1.131 con un decremento che si accompagna a 97 dimissioni, "che è un numero importante", ha spiegato Razza. Sono 28 i deceduti di oggi "numero doloroso", ha sottolineato Razza. Inoltre, 1.300 sono i guariti, un numero significativo perchè il delta tra positivi e guariti segnala una potenziale regressione della curva. In Sicilia ogni 10 mila abitanti ci sono 156.29 infetti.

"Siamo tra le regioni italiane con il tasso più basso per incidenza per abitante - ha puntualizzato -. Lo rileviamo in maniera più significativa negli ultimi 7 giorni".

"La vicenda non è alle nostre spalle - ha spiegato Razza -, così non è, e così non deve essere percepita dai cittadini. Laddove si percepisce un calo di tensione si vedono effetti dopo 10-15 giorni". "L'andamento fa ben sperare, anche in vista dei provvedimenti che saranno dati dal presidente delle Regione. In quella sede discuteremo con il governo nazionale delle misure". Alle 17 è prevista la Conferenza Stato-Regioni che discuterà delle nuove misure.

Ad oggi sono quasi a quota 39 mila le registrazioni al sito Siciliacoronavirus, ha detto Razza. "L'estate scorsa in totale sono stati 40 mila - ha aggiunto -. Questo ci fa pensare che il grado di adesione sia molto alto. Così come alta è la spontanea presentazione nei drive in realizzati", ha spiegato l’assessore. "Di questi il 7% dei registrati ha già allegato il tampone effettuato già in sede di registrazione on line". Da questa sera anche controlli nello scalo di Trapani.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X