Giovedì, 01 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il piano di emergenza in Sicilia: 604 posti letto in più negli ospedali, ecco dove
REGIONE

Coronavirus, il piano di emergenza in Sicilia: 604 posti letto in più negli ospedali, ecco dove

La Regione si prepara ad una eventuale seconda ondata di coronavirus in Sicilia. L'assessore alla Salute, Ruggero Razza, ha varato così un piano d’emergenza per attrezzare gli ospedali dell'Isola nella gestione della crisi.

La mappa, come illustrato da Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia di oggi, prevede 158 posti di terapia intensiva; 83 di sub intensiva - in cui viene praticata la ventilazione assistita tramite i caschi o le macchine senza tecniche invasive - e altri 604 letti per il ricovero nei reparti di Malattie Infettive che saranno scaglionati in cinque bacini (Caltanissetta-Agrigento; Enna-Catania; Messina; Palermo-Trapani e Ragusa-Siracusa) per garantire un’assistenza uniforme su tutto il territorio.

In alcune zone il numero è praticamente raddoppiato come ad Enna che da dodici postazioni dell’era pre-virus si è passati a 28 mentre a Palermo questa cifra è cresciuta ancora di più grazie all’incremento generato dai quaranta posti letto messi a disposizione dall’Ismett.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X