Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maxiblitz tra Termini e Mazara, sequestrati seimila chili di pesce: multe per 137mila euro
CAPITANERIA

Maxiblitz tra Termini e Mazara, sequestrati seimila chili di pesce: multe per 137mila euro

pesce, Sicilia, Cronaca

Gli uomini della Capitaneria di porto hanno sequestrato oltre 6mila chili di pesce - 3 mila di tonno rosso - pescato senza le autorizzazioni. Sono i numeri di una vasta operazione della guardia costiera. I controlli sono stati 1.141. Accertati 83 illeciti amministrativi. Le sanzioni sono state complessivamente di 137.260 euro.

L'operazione è stata pianificata con lo scopo di intensificare i controlli sulla filiera dei prodotti ittici a tutela del consumatore dalle frodi alimentari. Nel corso delle indagini sono stati sorpresi pescherecci a Termini Imerese che nascondevano il tonno appena pescato in mare e approfittando della notte speravano di imbarcarlo e portarlo a riva. A Mazara del Vallo, i militari hanno scoperto, nel centro cittadino, uno stabilimento ittico abusivo, dove sono stati trovati 1.000 chili di gamberi e oltre mezza tonnellata di tonno rosso sfilettato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X