Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Zanardi: sequestrati i mezzi coinvolti nell'incidente, indagato il camionista. Per il pm: "Atto dovuto"
INDAGINI IN CORSO

Zanardi: sequestrati i mezzi coinvolti nell'incidente, indagato il camionista. Per il pm: "Atto dovuto"

È stato iscritto nel registro degli indagati per lesioni gravissime il conducente del camion contro il quale ieri a Pienza è andato a scontrarsi in handbike Alex Zanardi, ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Siena. La notizia, diffusa da alcuni media, è stato confermata dalla procura della città toscana.

«È un atto dovuto» ha detto oggi il procuratore capo Salvatore Vitello, con riferimento agli accertamenti che sono in corso sulla dinamica dell’incidente. Per ricostruire quanto accaduto lungo la statale che da Pienza porta a Montalcino, dove all’altezza di una curva c'è stato lo scontro, i carabinieri, oltre a sequestrare i mezzi coinvolti, hanno acquisito un video amatoriale che potrebbe rivelarsi utile.

Accertamenti anche sull'organizzazione dell’evento a cui stava partecipando Zanardi, una tappa della staffetta Obiettivo tricolore, in particolare sui permessi relativi alla sicurezza.

Il camionista ha raccontato la sua versione dei fatti sull'accaduto, raccontando la dinamica dell’incidente. Il 44enne è stato sottoposto all’alcoltest e al prelievo per la ricerca di sostanze stupefacenti: entrambi gli esami hanno dato risultati negativi.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X