Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapiantati i polmoni a un 18enne: il coronavirus glieli aveva bruciati
MILANO

Trapiantati i polmoni a un 18enne: il coronavirus glieli aveva bruciati

Trapiantati entrambi i polmoni ad un ragazzo di 18 anni, ridotto in fin di vita dal Covid-19 che gli aveva 'bruciato' i due organi, rendendoli incapaci di respirare in pochi giorni.

L'intervento, il primo del genere in Europa, è stato eseguito dai medici del Policlinico di Milano, sotto il coordinamento del Centro nazionale trapianti, con il Centro regionale trapianti e il Nord Italia transplant program. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X